STATUTO

Segue un estratto dello statuto (versione integrale) della Società Maratoneti Genovesi.

Della società e dei soci

...la Società si prefigge lo scopo di promuovere a livello amatoriale lo sport della corsa e quello della marcia, partecipando, propagandando e organizzando manifestazioni podistiche competitive e non. Organizza la partecipazione dei Soci e di altri gruppi amatoriali a manifestazioni podistiche. Essa altresì ha lo scopo di costituire per i Soci un momento e uno spazio di ricreazione, di svago e di ritrovo tra amici; a tal fine la Società organizzerà, durante l'anno sociale allenamenti e/o corse collegiali, gite ed escursioni, pranzi o cene sociali e qualsiasi altra attività di gruppo. Essa non ha scopo di lucro...

...il Socio, firmando la domanda di ammissione, dichiara di accettare il presente Statuto, le eventuali modifiche e i regolamenti fissati di volta in volta...

...ogni Socio può partecipare individualmente a corse e/o marce ovunque organizzate; la Società comunicherà a quali corse intenda partecipare come gruppo. Il Socio potrà partecipare alle gare e concorrere all’attribuzione dei premi e riconoscimenti sociali solo se in regola con le norme sanitarie vigenti...

...il Socio, per quanto possibile, deve partecipare alle corse e/o marce con la maglietta o la tuta sociale...

...il Socio deve osservare lo Statuto, nonché tutte le deliberazioni che venissero prese dall'assemblea e dal Consiglio Direttivo...

Del Consiglio Direttivo

...la Società è retta da un Consiglio Direttivo i cui componenti, il Presidente e otto Consiglieri, sono eletti dall'assemblea tra tutti i Soci che si saranno candidati, secondo le norme. Il Consiglio dura in carica due anni. Esso si compone di:

  • un Presidente
  • otto Consiglieri di cui tre, eletti dal Consiglio, ricoprono le funzioni di Vicepresidente, Segretario, Vicesegretario

Dei Probi Viri

...I Probi Viri sono tre Soci di età non inferiore a 40 anni, iscritti da almeno 5 anni, eletti dall'assemblea con incarico biennale, che hanno il compito di conciliare qualsiasi divergenza nata tra i Soci. Essi dovranno anche pronunciarsi sui reclami che potessero insorgere per la reputata non giusta applicazione del presente Statuto e anche per quei casi non contemplati dallo stesso che dovessero presentarsi...

W E B M A S T E R